Hack The Matrix
  • Home
  • Scienze
  • La NASA lancerà la missione OSIRIS-Rex l’8 settembre per studiare l’asteroide Bennu
Scienze

La NASA lancerà la missione OSIRIS-Rex l’8 settembre per studiare l’asteroide Bennu

loading...
    NASA tentará destruir na próxima semana asteroide que pode acabar com a Terra (Copy)
Il giorno 8 di questo mese, la NASA lancerà la missione OSIRIS-Rex, al fine di effettuare uno studio dell’asteroide Bennu, un corpo celeste del Sistema Solare della famiglia Apollo, classificato come carbonaceo del tipo B dal diametro di 560 metri.
La missione consiste nel mappare la superficie dell’asteroide in modo tale da predisporre l’atterraggio per poi prelevare dei campioni.
“E ‘l’inizio di un viaggio di sette anni per portare i campioni cristallini dell’asteroide Bennu. Il team ha costruito un veicolo spaziale sorprendente e ben attrezzato per studiare Bennu e tornare con il  ‘tesoro’ scientifico “, ha detto il ricercatore principale della missione, Dante Lauretta.
Secondo una ricerca precedente, Bennu può avere precursori molecolari per dare la vita. Inoltre, la conoscenza della sua struttura e le proprietà fisiche e chimiche permetteranno agli esperti di formulare nuove ipotesi sull’origine della vita.
Si ritiene che la navetta spaziale raggiungerà Bennu in agosto 2018 per raccogliere materiale dalla sua superficie e ritorno sul pianeta Terra nel mese di settembre 2023.
 a cura di HTM
                                             Guarda il video qui sotto:


Fonte: NASA Goddard

loading...

Related posts

I MONDI PARALLELI POTREBBERO ESISTERE DAVVERO. LA FISICA SPIEGA IL PERCHÉ

Deslok

INTERSTELLAR ci proietta nell’universo multidimensionale

Deslok

Freevax, c’è un intero popolo che vuole libertà di scelta sui vaccini

Simona Ruffini

1 comment

La NASA lancerà la missione OSIRIS-Rex l’8 settembre per studiare l’asteroide Bennu | Misteri e Controinformazione - Newsbella settembre 5, 2016 at 2:27 pm

[…] La NASA lancerà la missione OSIRIS-Rex l’8 settembre per studiare l’asteroide Bennu sembra essere il primo su Hack the […]

Reply

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.