Home Switch On The Brain David Bowie e la Crionica?
David Bowie e la Crionica?

David Bowie e la Crionica?

1
loading...

 

Lo scorso gennaio, all’indomani dell’improvvisa, relativamente, scomparsa della pop star David Bowie, come in fondo mero desiderio di fans, pubblicammo su MeteoWeb, magazine di divulgazione scientifica, tra meteorologia, tecnologia, astronomia, ecc., un ricordo e saluto estetico, corollato da alcune considerazioni, tra il serio e non il faceto, ma la speranza, di rivedere clamorosamente il genio di Space Oddity, Ziggy Stardusr, Diamond Dogs… Heroes…. China Girl… fino a Blackstar e Lazarus, tornare prima o poi sulla Terra, come nel famoso fim di N. Raeg (L’Uomo che cadde sulla Terra). Giustificammo trasparentemente tale ipotesi alla luce di certo nostro percorso futurologico, ad esempio come relatori nel convegno internazionale del 2010 a Milano, transumanista (Transvision 2010), accanto a figure grandiose del futuribile contemporaneo di frontiera.

david-bowie-742x445

Alcuni di essi parlarono tranquillamente di ibernazione umana, o animazione sospesa, o Extension Life o della cosiddetta Crionica, come frontiera imminente o quasi. Anzi a quanto pare esistono già da anni cliniche del genere in Usa e recentemente anche in Russia. In Italia uno dei promotori teorici è lo stesso ancora giovane ricercatore Bruno Lenzi, noto anche ai media generalisti, che persino intervistammo a suo tempo per Controcultura/Supereva. Era presente lo stesso Max More, pioniere del postumanesimo, si veda di seguito. Nell’articolo, brevemente, sul , con sia ben chiaro, in evidenza un cubitale ?, sottolineavamo alcune anomalie indiziarie. La scomparsa di Bowie, come data, praticamente programmata: l’ultimo album Blackstar uscito il giorno del suo compleanno (8 gennaio) e appena un paio di giorni dopo,  il decesso.

maxresdefault

Le anteprime video di Blackstar e anche Lazarus in particolare, ancora qualche mese prima, colme di ulteriori indizi. La scomparsa stessa di Bowie e funerali proprio in Usa, via cremazione con neppure i famigliari presenti, la probabile conoscenza del Duca Bianco delle nuove tecnologie crioniche, per il ben noto futurismo e fascino spaziale dell’artista (Si pensi anche a Space Oddity praticamente contemporaneo al cult di Kubrick 2001 con il famoso viaggio su Giove con equipaggio umano appunto ibernato per i diversi anni del viaggio, l’astronauta stesso di nome David proprio come David Bowie). Sia ben chiaro, ripetiamo, solo meri indizi e come ben esplicitato semplice ricordo/desiderio immaginario di un fans e di uno scrittore da sempre ispirato alla musica spaziale e elettronica del Duca Bianco. Tuttavia qua in sé non si parla di mera fantascienza: poco prima della scomparsa di Bowie, scomparve un’ altra figura icona dell’era elettronica e del futuro e dell’Intelligenza Artificiale in particolare, Marvin Minsky. Proprio la clinica “crionica” di Max More, fondatore stesso infatti della Alcor Foundation, a Los Angeles… Usa, si affrettò ufficialmente, dopo certe “illazioni” analoghe in merito diffuse nell’ambiente scientifico e informatico, a rispondere con un comunicato stampa, praticamente neutro. Nessuna conferma ma anche nessuna smentita, evidenziando che in ogni caso per i “pazienti” crionici”, vale se lo desiderano una clausula di Privacy assoluta. Nulla del genere, sia ben chiaro, per la cronaca per David Bowie.

32

Una X almeno poetica noi tuttavia la rilanciamo anche a distanza di qualche mese dal gennaio scorso. Recentemente (giugno) abbiamo dato alle stampe per i tipi di NETtarg edizioni di Caserta (a cura di C. Dino Guida e con prefazione di M. Blindflowers), “Romantronica” tributo poetico a David Bowie, nostro ultimo libro. L’abbiamo presentato in anteprima a fine maggio a Milano, nell’ambito del Festival del Nuovo Rinascimento (ideato e a cura del noto fondatore del Metateismo, la più interessante e in progress forse nuova avanguardia artistica italiana, ovvero Davide Foschi e il Centro Leonardo da Vinci). Si veda il link della performance di seguito… Tra i testi che abbiamo letto diversi passaggi li abbiamo proprio dedicati anche alla Alcor Foundation e a .. David Bowie… tra Space Oddity 2.0/White Star/Digital Heroes…: “ Hello David, disse Hal 9000/ Il bambino che cadde sulla Terra/Gioca David con Dorian Gray e Lazarus nella Valle del Silicio al Lego del Mondo/Baby Toys A L C O R corporation! WE CAN BE HEROES FROM HERE TO ETERNITTY/Il bambino che tornò sulla Terra/Hal 9000 piangeva e disse/Ciao David”…. Il link della performance in questione “David Bowie Renaissance” dal canale you tube Centro Leonardo da Vinci…

David Bowie visual poem Extension Life

 

di Roby Guerra – HTM

12191610_1513219485660779_2969999921130299992_n

Admin Indagatore dell'insolito e dei fenomeni inspiegabili.

Comment(1)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *