Home Scienze Due fisici russi vogliono completare l’ambizioso progetto di Nikola Tesla:trasmettere energia attraverso la Terra a qualsiasi distanza del pianeta. IL VIDEO
Due fisici russi vogliono completare l’ambizioso progetto di Nikola Tesla:trasmettere energia attraverso la Terra a qualsiasi distanza del pianeta. IL VIDEO

Due fisici russi vogliono completare l’ambizioso progetto di Nikola Tesla:trasmettere energia attraverso la Terra a qualsiasi distanza del pianeta. IL VIDEO

2

Nikola Tesla nel 1896 affermava che il miglior conduttore per l’energia è la terra stessa a determinati voltaggi, o per meglio dire l’ etere nel quale può avvenire un trasporto di Energia senza fili.

Tesla nel 1901 inizio a costruire la torre per l’ambizioso progetto ma non riuscì a portarlo a termine perchè fu ostacolato e addirittura ritenuto un pazzo. Ecco di seguito le sue dichiarazioni di allora:

Mi chiamarono pazzo nel 1896 quando annunciai la scoperta dei raggi cosmici. Ripetutamente si presero gioco di me e poi, anni dopo, hanno visto che avevo ragione. Ora presumo che la storia si ripeterà quando affermo che ho scoperto una fonte di energia finora sconosciuta, un’ energia senza limiti, che può essere incanalata

Oggi due fisici Russi vogliono riprendere il progetto, hanno lanciato una campagna per raccogliere 800.000 $ e completare l’ambizioso progetto di Nikola Tesla .Secondo i fisici che sono due fratelli, Sergey e Leonid Plekhanov, la versione moderna della torre di Tesla, permetterà di trasmettere energia attraverso la Terra a qualsiasi distanza del pianeta, Leonid e Sergey Plekhanov hanno trascorso gli ultimi cinque anni a studiare e gli appunti ed i brevetti di Tesla e sono fiduciosi che il progetto possa essere realizzabile con i materiali e la tecnologia moderna. Mentre la torre originale di Tesla, pesava 60 tonnellate, il prototipo ideato dai Plekhanov ne peserebbe solo due, grazie ai moderni materiali.

Guarda il video seguente per saperne di più:

fonte

Admin Indagatore dell'insolito e dei fenomeni inspiegabili.